Largo ai giovani: facciamoli suonare! Sostieni i nostri giovani talenti in concerto al Teatro Akropolis
Stagione 2023/2024

Belcea Quartet

19 febbraio 2024 ore 20:30 Teatro Carlo Felice Acquista i biglietti

INTERPRETI

  • Belcea Quartet
    Corina Belcea, Suyeon Kang, violino
    Krzysztof Chorzelski, viola
    Antoine Lederlin, violoncello

PROGRAMMA

  • Ludwig van Beethoven
    Quartetto in do minore op. 18 n. 4
  • Béla Bartók
    Quartetto per archi n. 1 op. 7
  • Ludwig van Beethoven
    Quartetto in mi bemolle maggiore op. 127

NICOLA FERRARI INTRODUCE IL CONCERTO DEL BELCEA QUARTET

Lunedì 19 febbraio Nicola Ferrari presenterà e introdurrà il concerto del Belcea Quartet alle 19:30, nella Sala Paganini del Teatro Carlo Felice.

Nicola Ferrari si è diplomato in composizione sotto la guida di Adriano Guarnieri. Insegna Letterature Comparate e Teoria della Letteratura all’Università degli Studi di Genova, occupandosi principalmente delle relazioni tra musica e letteratura. Collabora con il centro di ricerca Casa Paganini-Infomus e con la casa editrice san Marco dei Giustiniani, con la quale ha pubblicato la traduzione di testi di Gil-Albert, Morgenstern, Dunbar, Pérez Galdós e Desnos.

LARGO AI GIOVANI: FACCIAMOLI SUONARE!

Sostieni con noi l’iniziativa Largo ai giovani: con la tua donazione parteciperai alla realizzazione dei quattro concerti che vedranno protagonisti, nel mese di marzo 2024, al Teatro Akropolis, 21 giovani musicisti di talento.

Dona ora: facciamoli suonare!

Terminato
Video

"Ciò che impressiona di più […] è il loro Spirito di Libertà"

Passione unita a precisione, espressività senza precedenti ed emozione pura sono gli elementi che caratterizzano i concerti del Belcea Quartet.
Con la violinista romena Corina Belcea, il secondo violino Suyeon Kang, di origine coreano-australiana, il violista polacco Krzysztof Chorzelski ed il violoncellista francese Antoine Lederlin, quattro diverse provenienze artistiche si incontrano e si uniscono per creare un'eccellenza unica.
Il repertorio del Belcea Quartet spazia da Haydn, Mozart, Beethoven a Bartók, da Janáček a Szymanowski. Inoltre, il quartetto propone frequentemente al pubblico nuove opere di compositori attuali come Guillaume Connesson (2023), Joseph Phibbs (2018), Krzysztof Penderecki (2016), Thomas Larcher (2015) e Mark-Anthony Turnage (2014 e 2010).
Il Belcea Quartet è molto attivo nel supportare i giovani quartetti attraverso sessioni di coaching intensive, con l’intento di tramandare l’esperienza da loro stessi acquisita dai loro mentori dell'Amadeus e Alban Berg Quartet.
Corina Belcea suona un violino Giovanni Battista Guadagnini (1755), in prestito dalla MERITO String Instruments Trusts Vienna
Suyeon Kang suona un violino appositamente realizzato da Julia Maria Pasch
Krzysztof Chorzelski suona una viola Nicola Amati (ca. 1670)
Antoine Lederlin suona un violoncello Matteo Gofriller (1722), in prestito dalla MERITO String Instruments Trusts Vienna.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK