Beethoven compie 250 anni: festeggialo alla GOG!

Bonus Cultura

La GOG è stata accreditata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo come esercente presso cui è possibile utilizzare i 500 € previsti dal Bonus Cultura.

Il Bonus Cultura è un'iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Il programma, destinato a chi ha compiuto 18 anni nel 2018, permette di ottenere 500 € da spendere in cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera.

I ragazzi hanno tempo fino al al 31 dicembre 2019 per spendere il Bonus Cultura.

I neo diciottenni possono convertire il loro Bonus Cultura in buoni concerto alla GOG.

Per spendere il Bonus Cultura occorre accedere a 18app con la propria identità digitale (SPID), effettuare la procedura di registrazione fino all’ultimo passaggio dell’accettazione della normativa. Occorrerà inoltre verificare, con la biglietteria GOG, il prezzo dei beni che si intende acquistare (in questo caso il costo di un concerto o di un abbonamento della stagione GOG) e generare un buono di pari importo.
Una volta generato il buono sarà possibile salvarlo sullo smartphone o stamparlo per presentarlo all’esercente quando sarà effettuato l'acquisto.

La GOG è presente su 18app nella categoria "Spettacoli dal vivo"

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK