La stagione 2022/2023: scopri i 25 concerti al Teatro Carlo Felice e le modalità per abbonarti
I Notturni en plein air a Palazzo Ducale

Valentina Messa

11 agosto 2022 ore 22:00 Palazzo Ducale Acquista i biglietti

INTERPRETI

  • Valentina Messa pianoforte

PROGRAMMA

  • Karlheinz Stockhausen
    da Tierkreis: Cancer
  • Fryderyk Chopin
    Notturno in si bemolle minore op. 9 n. 1
    Notturno in fa diesis maggiore op. 15 n. 2
    Notturno in mi minore op. 72 n. 1
  • Karlheinz Stockhausen
    da Tierkreis: Leo
  • Robert Schumann / Clara Vieck
    9 Lieder: Mondnacht
    Schöne
    Fremde
    Dein Angesicht
    Berg’ und Burgen
    Mit Myrten und Rosen
    Der Nussbaum
    In der Fremde
    Frülingsnacht
    Ständchen
  • Karlheinz Stockhausen
    da Tierkreis: Virgo
  • Claude Debussy
    Images Livre I L. 110:
    Reflets dans l’eau,
    Homage a Rameau,
    Movement
    Masques L. 105
    D'un cahier d’esquisses L. 99
    L'isle joyeuse L. 106

Leggi l'Informativa art. 13 Reg. UE 2016/679, per il trattamento dei dati personali in ottemperanza alle normative anti COVID

Diplomata nel 1999 presso il Conservatorio di Venezia con il massimo dei voti, lode e menzione speciale, Valentina Messa ha poi conseguito con la medesima votazione il Diploma accademico di II livello presso il Conservatorio di Genova. Si è perfezionata con P. Rattalino, L. B. Arcuri, P. Masi ed E. Pace.
Premiata al Premio Venezia 2000, Concorso Gante di Pordenone, Concorso "Societa' Umanitaria" di Milano, Valentina Messa esordisce con l'Orchestra Filarmonica di Udine del 1997 e da allora svolge intensa attività concertistica sia in veste di solista sia in gruppi cameristici, dedicandosi in particolare al repertorio contemporaneo: è membro stabile di Eutopia Ensemble ed è da anni collaboratrice di Sentieri Selvaggi.
Dal 2009 Valentina Messa si dedica con passione all’accompagnamento pianistico presso prestigiose istituzioni come Accademia di Musica di Pinerolo e Fondazione Accademia di Santa Cecilia a Roma ed è pianista ufficiale del Premio Paganini di Genova.
Attualmente è docente presso il Conservatorio "G. Verdi" di Torino.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK