La stagione GOG 2024/2025: 24 concerti al Teatro Carlo Felice, dal 14 ottobre

Liguria delle Arti - Lo spettacolo della Bellezza: 7° edizione

Domenica 7 luglio 2024

A pochi mesi da "Marzo di Liguria", Pino Petruzzelli e il Teatro Ipotesi svelano la settima edizione 2024 di Liguria delle Arti, il settimo viaggio alla scoperta della nostra Regione attraverso dipinti, sculture, poesie e musiche: un affascinante circuito che collega le arti agli splendidi borghi di Liguria tra ulivi, mare, viti e muretti a secco.

Liguria delle Arti 2024 rappresenta per la GOG un momento festoso, accompagnato dalla gioia di fare parte di un progetto affascinante che unisce la musica alla grande letteratura e alla splendida architettura di cui la Regione è ricca - sottolinea il Direttore Artistico della GOG Pietro Borgonovo.
Con Pino Petruzzelli prepariamo programmi talvolta rari, ma sempre intonati all’ambiente, quest’anno ampliando il coinvolgimento degli strumenti. Oltre all’organo e al clavicembalo avremo l’arpa e un trio di strumenti a fiato protagonisti di un concerto che valorizza il loro interessante timbro strumentale.

Gli appuntamenti GOG di Liguria delle Arti 2024 saranno ospitati a Finale Ligure, frazione Perti (11 luglio), Camogli (26 luglio), Imperia, frazione Piani (1° agosto), Varese Ligure, Frazione Comuneglia (3 agosto) e Montebruno (17 agosto) e vedranno protagonisti l'arpista Maddalena Fontana, gli organisti Fabrizio Fancello ed Emanuele Delucchi, il cembalista Silvano Rodi con le ritmiche di Sonia Borella, la flautista Cecilia Oneto, il clarinettista Giovanni Battista Costa e l'oboista Angelica Larosa.

 

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK