Stagione GOG Inverno/Primavera 2022 - Scopri il programma e acquista il tuo abbonamento
Streaming e online

Christian Pastorino: Matteo Camponero, "Valzer Blu"

25 maggio 2021 ore 19:30

INTERPRETI

  • Christian Pastorino pianoforte

PROGRAMMA ONLINE

  • Matteo Maria Camponero
    Valzer Blu
    Prima esecuzione assoluta

Filmati e audio ripresi presso "Maison Mathieu"

    Terminato

    Christian Pastorino è nato a Genova nel 1996.
    Ha conseguito il Diploma Accademico di I livello con Lode e Menzione d’onore sotto la guida di Massimo Paderni al Conservatorio di Genova. Frequenta attualmente il corso biennale nello stesso conservatorio sotto la guida di Cesare Castagnoli.
    Nel 2012 ha vinto il primo premio e la borsa di studio al Concorso "Loredana Laudisi Ponte" di Genova e si è classificato nei primi posti in vari concorsi internazionali, tra cui "Città di Albenga" e "Rospigliosi".
    Ha preso parte a diverse manifestazioni, anche fra quelle organizzate in occasione del centenario della GOG di Genova nel 2012.
    Ha partecipato a vari corsi di perfezionamento tenuti, tra gli altri, da Andrea Lucchesini e Benedetto Lupo.
    Nel 2016 Christian Pastorino ha vinto la borsa di studio per musica da camera "Opera Pia Conservatorio Fieschi" con il violinista Oleksandr Pushkarenko e la borsa di studio "Giuseppe Ponta" del Conservatorio.
    Nel mese di giugno 2017 ha eseguito il Concerto K 466 di Mozart con l'Orchestra del Conservatorio di Genova diretta da Antonio Tappero Merlo al Teatro Sociale di Camogli, al Duomo di Tortona e al Teatro Carlo Felice di Genova.
    Christian Pastorino è attivo sia in ambito solistico sia come membro di formazioni cameristiche.

    Matteo Maria Camponero studia composizione presso il Conservatorio "Niccolò Paganini" di Genova, sotto la guida di Carlo Galante.
    Nel 2014 ha completato l'ultima partitura di Romeo Lebole, compositore prematuramente scomparso nel 2010.
    Vincitore della borsa di studio "Fondazione Giorgio e Lilli Devoto", nel 2015 ha curato la trascrizione di "Due piccoli Notturni" di Francesco Paolo Tosti, presentati all'EXPO di Milano, poi a Palazzo Tursi e al Teatro Carlo Felice di Genova in occasione dei "Concerti Aperitivo" della domenica mattina.
    Ha partecipato, con vivo successo, al Festival del Compositore "La Classica", nelle XI (2016) e XII (2017) edizioni, organizzato dall'Associazione Culturale "Liguria Eventi" presso Palazzo Tursi.
    Ha scritto un brano sinfonico per la Stanford Wind Symphony.

    Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
    Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
    OK