Beethoven compie 250 anni: festeggialo alla GOG!
Stagione 2019/2020

Benedetto Lupo

30 marzo 2020 ore 20:30 Teatro Carlo Felice Acquista i biglietti

INTERPRETI

  • Benedetto Lupo pianoforte

PROGRAMMA

  • Leoš Janáček
    Sonata in mi bemolle minore Z Ulice
  • Nino Rota
    15 Preludi
  • Aleksandr Skrjabin
    24 Preludi op. 11
Foto
Video
Benedetto Lupo Benedetto Lupo Benedetto Lupo Benedetto Lupo Benedetto Lupo

« (...) La mano è leggerissima, sembra non affondare mai sulla tastiera ma scivolarci sopra, e il suono che ne esce, di una morbidezza appena ovattata, è pur nella sua intrinseca bellezza quanto di più naturale e sincero si possa immaginare. »
Opera Click (Paolo Locatelli)

Benedetto Lupo è considerato dalla critica internazionale come uno dei talenti più interessanti e completi della sua generazione.
Nato a Bari, ha iniziato gli studi musicali nella sua città. Si è imposto all’attenzione del mondo musicale con l’affermazione nel 1989, primo italiano, al prestigioso Concorso Internazionale Van Cliburn.
Pianista dal vasto repertorio, Benedetto Lupo ha al suo attivo anche una significativa attività cameristica e didattica. Tiene masterclass presso importanti istituzioni internazionali, è spesso invitato nelle giurie di prestigiosi concorsi pianistici internazionali e, dall’anno accademico 2013/2014, è titolare della cattedra di pianoforte nell’ambito dei corsi di perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, istituzione della quale, dal dicembre 2015, è Accademico effettivo.

Per la stagione GOG 2019/2020 Benedetto Lupo propone un programma pianistico che accosta le opere tardo ottocentesche e del primo Novecento di Leós Janàček e Aleksandr Skrjabin alla figura di Nino Rota, fra i principali compositori della storia del cinema.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK