Scegli la tua musica, dona il tuo 5 per mille alla GOG! Codice fiscale 80007850102

Vivica Genaux

Vivica Genaux

Fin dal suo debutto professionale nel ruolo di Isabella ne L'italiana in Algeri di Rossini, il pubblico e la critica di tutto il mondo sono rimasti affascinati dalla voce agile e dall'intelligente abilità artistica della mezzosoprano Vivica Genaux.
La sua acclamata carriera l'ha condotta dall'ultima frontiera d'America, l'Alaska, a molti dei teatri più prestigiosi del mondo. Nel 2021 il percorso di Vivica Genaux comprende spettacoli in Austria, Belgio, Francia, Italia, Lituania, Polonia, Russia, Spagna e Svezia.
Ha debuttato nei ruoli della protagonista dell'opera pasticcio Argippo e del cattivo Holofernes dell’oratorio Juditha triumphans di Vivaldi e ha ampliato il suo repertorio di Haendel con rappresentazioni del ruolo principale in Tamerlano, Disinganno in Il trionfo del tempo e del disinganno e Deceit nella versione finale di The Triumph of Time and Truth.
Ha presentato le prime esecuzioni di nuovi programmi come Capriccio: temi e variazioni e The Court of Dresden. Gli spettacoli in Cina, Germania, Italia, Giappone, Spagna, Svizzera e Stati Uniti sono previsti per il 2022.
Tra gli ultimi momenti salienti della carriera di Vivica Genaux spiccano il concerto Il divino Sassone al Bayreuth Baroque Opera Festival, le prime esecuzioni dei suoi progetti Vivica & Viardot e Gender Stories con il controtenore Lawrence Zazzo, come pure i suoi esordi nei ruoli di Irene di Hasse e di Trasimede in Merope di Riccardo Broschi.
Includendo musiche di cinque secoli, il repertorio di Vivica Genaux include acclamate interpretazioni di ruoli del barocco e del bel canto. I suoi ruoli "en travesti" spaziano dagli eroi delle opere di Haendel a Sesto nella Clemenza di Tito di Mozart e ad alcuni dei personaggi più impegnativi di Rossini.
Ha debuttato al Metropolitan Opera di New York come Rosina nel Barbiere di Siviglia di Rossini, il ruolo che ha cantato più frequentemente nella sua carriera.
Vivica Genaux ha anche contribuito a far conoscere al pubblico moderno opere dimenticate come Veremonda, l’amazzone di Aragona di Cavalli.
Vivica Genaux è un'appassionata sostenitrice del rinnovamento dell'interesse per la musica di Hasse e i suoi sforzi sono stati premiati con il Premio della Fondazione Hasse del 2019.
Ha ricevuto il Premio Haendel della città di Halle nel 2017, oltre al Premio 2007 Christopher Keene della New York City Opera ed il Premio Maecenas 2009 della Pittsburgh Opera.
La dedizione nel condividere la sua esperienza ed il suo amore per la voce è evidente nella creazione di V/vox Academy e negli apprezzati incarichi di insegnamento.
Vivica Genaux continua ad arricchire la sua discografia con celebri registrazioni.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK