La stagione 2022/2023: scopri i 25 concerti al Teatro Carlo Felice e le modalità per abbonarti
Liguria delle Arti

Liguria delle Arti: Emanuele Delucchi

2 agosto 2022 ore 21:00 Chiesa di San Giovanni Battista e Oratorio dei Santi Antonio e Rocco

Liguria delle Arti - Lo spettacolo della bellezza
5° edizione
- dal 24 giugno al 27 agosto 2022

Martedì 2 agosto, ore 21
Ingresso libero

Varese Ligure, Chiesa di San Giovanni Battista - Oratorio dei Santi Antonio e Rocco

PROGRAMMA

  • Irene Fava storica dell'arte
    racconta "San Pietro apostolo liberato dal carcere" di Gregorio De Ferrari
  • Emanuele Delucchi pianoforte
    esegue Gioachino Rossini, Emanuele Delucchi
  • Pino Petruzzelli
    legge brani tratti da "L'uomo che piantava gli alberi" di Jean Giono

ORARI E PRENOTAZIONI

Inizio evento alle ore 21.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Ampio parcheggio a disposizione.
L'evento si svolgerà in ottemperanza alle disposizioni di legge.

DONA ORA

Sostieni con noi la musica che ami.
Fai ora la tua donazione.

Scegli la tua musica: destina il tuo 5x1000 alla GOG.
Codice fiscale 80007850102

Leggi l'Informativa art. 13 Reg. UE 2016/679, per il trattamento dei dati personali in ottemperanza alle normative anti COVID

Liguria delle Arti - Lo Spettacolo della Bellezza è un viaggio alla scoperta della nostra regione attraverso dipinti, sculture, poesie e musiche.
Un affascinante circuito che collega le arti agli splendidi borghi di Liguria tra ulivi, mare, viti e muretti a secco.

La partecipazione a Liguria delle Arti ci offre la possibilità di condividere l’entusiasmo verso il rispetto e l’incontro tra architettura, musica e scrittura - sottolinea il Direttore Artistico della GOG Pietro Borgonovo - Ascoltare una lettura e un suono musicale in un luogo significativo genera un esplosivo sentimento di gioia. La Giovine Orchestra Genovese è come sempre felice di collaborare con Pino Petruzzelli e presenta quest’anno artisti capaci di donare al suono dei loro strumenti l’emozione musicale nata dalla forza del timbro e del riverberare in un luogo altrettanto affascinante.

Gentile spettatore che hai scelto di venire a Varese Ligure, benvenuto in un Borgo, che oltre a essere tra i più belli d'Italia, ti proietta nel futuro. Non un futuro di industria anonima in cui ogni dipendente o acquirente è solo un numero, ma un futuro in cui storiche maestrie artigiane si uniscono al rispetto della natura. Qui si è scelto di credere in un mondo in cui l'ecosostenibilità non è solo parola, ma azione volta alla difesa e al benessere della persona. Coltivazioni e allevamenti biologici sono sotto gli occhi di tutti, ma Varese Ligure è anche Arte. Il rapporto con l'Opera, la musica classica e l’Arte pittorica e scultorea presente nelle Chiese, caratterizza la storia del Borgo. Lo scorso anno Liguria delle Arti ha puntato i riflettori sulla straordinaria "Apparizione" di Gregorio De Ferrari, quest'anno invece saremo nell’Oratorio dei Santi Antonio e Rocco dove ascolteremo Emanuele Delucchi in una sua composizione originale e nella Chiesa seicentesca di San Giovanni Battista dove ritroveremo Gregorio De Ferrari con un’altra straordinaria tela dedicata a "San Pietro apostolo liberato dal carcere".

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK