Le Sinfonie di Beethoven a Palazzo Ducale: cinque concerti a ingresso libero da sabato 25 settembre
I Notturni en plein air a Palazzo Ducale

Alessandro Commellato

Dal 12 agosto al 12 agosto 2021 Palazzo Ducale Acquista i biglietti

Giovedì 12 agosto
Spettacoli ore 20:30 e 22:15
Costo del biglietto: € 5
Biglietti in vendita presso gli uffici GOG in Galleria Mazzini, online oppure direttamente la sera del concerto a Palazzo Ducale.

INTERPRETI

  • Alessandro Commellato pianoforte

PROGRAMMA

  • Franz Schubert
    Valses Sentimentales D 779
    Valses Nobles D 969
    12 Ländler D 790
  • Sigismund Thalberg
    dall'Art du chant applique au piano: Quartetto dai Puritani di Bellini, Lacrymosa dal Requiem di Mozart
  • Franz Liszt
    Valse oubliée n. 1, Czárdás e czárdás obstinee, Rapsodia Spagnola
  • Alexander Stanchinsky
    Notturno
  • Maurice Ravel
    Valses nobles et sentimentales

ACCESSO AI CONCERTI: DISPOSIZIONI MINISTERIALI

Dal 6 agosto 2021, per disposizione ministeriale, l'accesso ai concerti è consentito a coloro in grado di presentare la certificazione verde COVID-19; tale documento accettato in forma digitale e cartacea, contiene un codice QR e un sigillo elettronico qualificato e attesta una delle seguenti condizioni:

  • aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale);
  • essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore;
  • essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi.
Terminato

Alessandro Commellato ha studiato a Milano con Carlo Vidusso e si è perfezionato con Pier Narciso Masi, Evgeny Malinin e Sergio Fiorentino.
È vincitore nei concorsi Rendano di Roma, Città di Stresa, Ciudad de Oporto, Schubert di Dortmund.
Alessandro Commellato si esibisce come solista con le  orchestre del Teatro alla Scala di Milano, Teatro la Fenice di Venezia, Filarmonica di Praga, Filarmonica Accademica di San Pietroburgo, Filarmonica di Omsk, Filarmonica di Odessa, Nazionale Moldava, Radio di Zagabria, Filarmonica di Bacau, Premiere Orchestra di Krasnodar, "Solamente Naturali" di Bratislava, Verdi di Milano, Sinfonica Toscanini di Parma, Milano Classica.
Con Divertimento Ensemble Alessandro Commellato ha eseguito opere contemporanee di Nono, Kagel, De Pablo, Bussotti, Donatoni, Guarnieri, al Mozarteum di Salisburgo, Auditorium Nacional di Madrid, Musica nel nostro Tempo di Milano, Autunno Musicale di Como, Biennale di Venezia, Amici della musica di Palermo.
Ha effettuato tournees in Usa, Russia, Giappone e Australia.
È stato invitato come solista del Teatro alla Scala per "Cherì", "Autour de Chopin", "Coro di Morti" di Petrassi.
Al Teatro La Fenice di Venezia è solista in Medea di Adriano Guarnieri.
Come camerista ha suonato a fianco di Siegfrid Palm, Hans Deinzer, Franco Maggio Ormezowski, Sergio Azzolini, Simone Bernardini, Andreas Willwohl, Isang Enders, David McCarrol, Atalanta Fugiens.
Alessandro Commellato si dedica all'interpretazione su tastiere storiche ed è invitato ai festival di Bremen, Lausanne, Lugano, Verbier, Innsbruck, Aix en Provence, Mulhouse, Bratislava,  Lockenhaus, Helsinki, Urbino.
Ha inciso Pèchés de Veillesse di Rossini, Quintetti, Settimini e Concerti di J. N. Hummel, Sonate di F. Ries, l'integrale delle variazioni di Beethoven WoO.
Alessandro Commellato ha registrato per Rai: "Kennst du das Land", "Alma Brasileira" dedicato a H. Villa Lobos, "Mozart e Rossini", "Babar" di Poulenc.
Ha collaborato con Bruno Giuranna, Salvatore Accardo e Rocco Filippini all'Accademia Stauffer di Cremona.
Alessandro Commellato è docente di pianoforte al Conservatorio "G. Verdi" di Milano.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK