Quest'anno puoi donare il 5 e il 2 per mille alla GOG: scopri come
Concerti di Primavera

Alessandro Riccardi

21 giugno 2021 ore 16:30 Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

INTERPRETI

  • Alessandro Riccardi pianoforte

PROGRAMMA

Franz Liszt e la poesia italiana

  • Franz Liszt
    Tre Sonetti del Petrarca da "Années de Pèlerinage Deuxième Année: Italie"
    Sonetto 47 "Benedetto sia ‘l giorno e ‘l mese e l’anno"
    Sonetto 104 "Pace non trovo e non ò da far guerra"
    Sonetto 123 "I' vidi in terra angelici costumi"
    Le Triomphe Funèbre du Tasse
    Tanto gentile e tanto onesta
    Trascritto dal Lied di Hans Von Bülow
    Après une lecture du Dante: Fantasia quasi Sonata
    da "Années de Pèlerinage Deuxième Année: Italie"

Ingresso € 3,00 con accesso al Palazzo previa prenotazione obbligatoria il lunedì, martedì e mercoledì, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, ai numeri 333 5627602, 340 6365750, 347 0814676 a partire dal lunedì precedente al concerto.

Leggi l'Informativa art. 13 Reg. UE 2016/679, per il trattamento dei dati personali in ottemperanza alle normative anti COVID

Terminato

Nato nel 1992, Alessandro Riccardi si è diplomato al Conservatorio "Mascagni" di Livorno col massimo dei voti, ha proseguito gli studi al Conservatorio "Claudio Monteverdi" di Bolzano dove ha conseguito la laurea specialistica a indirizzo solistico-concertistico.
Si è perfezionato alla Karol Szymanovski Music Academy a Katowice (Polonia), insieme a Wojciech Switala, membro della giuria del 17° International Chopin Competition a Varsavia.
Ha partecipato a rassegne pianistiche al Teatro "La Fenice" di Venezia e al Teatro Olimpico di Vicenza e, dopo aver vinto il secondo premio al Livorno Piano Competition, ha iniziato una tourneè in Italia e in giro per l’Europa.
Si è esibito in palcoscenici come l'Arcimboldi di Milano, il Palais de Congres di Parigi, il Wiener Stadthalle, l'Arena di Ginevra, l’Heineken Music Hall di Amsterdam, la Porche Arena di Stoccarda, il Palacio Vistalegre di Madrid nonché il Teatro Goldoni di Livorno, sia come pianista solista sia come camerista sia con la sua orchestra.
Nel 2017 Alessandro Riccardi è stato selezionato per esibirsi come solista insieme all'orchestra del Conservatorio "Monteverdi" di Bolzano nel concerto per pianoforte e orchestra di Schumann e ha tenuto un recital a Radom, in Polonia.
Di livello è anche la sua esperienza e la sua formazione in qualità di camerista, dopo svariati concerti da camera tenuti a Verona, Genova e a Livorno. 

  • Vedi la bio di Alessandro Riccardi
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK