Notturni en plein air a Palazzo Ducale: prenota qui il tuo posto
Liguria delle Arti

Liguria delle Arti: Fabrizio Fancello

7 agosto 2020 ore 21:00 Santuario N. S. della Guardia in Velva

Liguria delle Arti
Lo spettacolo della bellezza

Venerdì 7 agosto
ore 21,00
Ingresso libero

Castiglione Chiavarese, Santuario di Nostra Signora della Guardia in Velva
Via Nostra Signora della Guardia 104, Frazione Velva, Castiglione Chiavarese

PROGRAMMA

  • Irene Fava storica dell’arte
    racconta il gruppo ligneo Madonna della Guardia di Antonio Canepa
  • Pino Petruzzelli legge Giorgio Caproni, Camillo Sbarbaro, Pino Petruzzelli, Grazia Raffa, Italo Rossi
  • Fabrizio Fancello, organo
    esegue Marco Enrico Bossi, Leon Boellmann, Simplicio Gualco
Terminato

Liguria delle Arti - Lo Spettacolo della Bellezza è un viaggio alla scoperta della nostra regione attraverso dipinti, sculture, poesie e musiche.
Un affascinante circuito che collega le arti agli splendidi borghi di Liguria tra ulivi, mare, viti e muretti a secco.
Ideata da Pino PetruzzelliLiguria delle Arti propone undici appuntamenti dal 18 luglio al 12 settembre alla ricerca dello Spettacolo della bellezza: letteratura e musica per scoprire i capolavori del territorio, il carattere della Liguria nell’arte che ha saputo ispirare lungo i secoli. 
Liguria delle Arti 2020 è organizzata da Teatro Ipotesi, in collaborazione con Regione Liguria, Fondazione Teatro Carlo Felice, Giovine Orchestra Genovese, Conservatorio Niccolò Paganini, Polo Museale della Liguria e con il sostegno di Coop Liguria.
Una rete fitta di relazioni istituzionali che dà origine a un vero e proprio percorso lungo la Liguria, composto da undici prime rappresentazioni durante le quali un luogo sempre diverso svela al pubblico un capolavoro d’arte, accompagnato dall’introduzione di uno storico dell’arte, dalle parole scelte da Pino Petruzzelli nella grande letteratura e dalla musica eseguita dal vivo.

La Giovine Orchestra Genovese partecipa anche nel 2020 con viva gioia al bellissimo progetto
Liguria delle Arti ideato da Pino Petruzzelli. La connessione tra musica, letteratura e architettura trova attraverso la corrispondente intesa tra esecuzione musicale e recitazione teatrale una ideale diffusione di emozioni che solo nell’Arte possono esprimersi. Gli strumenti scelti, flauto, viola, violoncello e organo sono in grado di offrire una rara e luminosa proposta sonora, identificabile e riconoscibile attraverso l’altrettanto significativa interpretazione vocale del testo letterario. Il tutto impreziosito dall’ambiente architettonico in cui l’incontro artistico si realizza.

Caro lettore, se anche questa sera vuoi seguirci, raggiungi Castiglione Chiavarese. Farai un viaggio nella storia. Se arrivi qualche ora prima fermati ad assaggiare la cucina del posto accompagnata dai vini della zona prodotti con tenacia da una delle migliori aziende liguri. Con il palato che ancora assapora il territorio, guardati intorno. Macchia mediterranea e terrazzamenti di vigne e uliveti ti circondano. In questo territorio si trovano le preistoriche miniere di rame, tra le più antiche di tutta Europa. Ora prendi la strada che porta nella frazione di Velva. Pochissimi chilometri ti separano. E’ una strada immersa nel silenzio e nella natura che attraversa boschi e prati. Sei a 600 metri sul livello mare in una zona già nota in epoca romana e la cui comunità ha sempre posto al centro della propria sopravvivenza i mestieri artigiani. Porta lo sguardo a sud e vedrai il mare, a nord l’Appennino. Ancora pochi metri e sei dinanzi al Santuario di Nostra Signora della Guardia in Velva. La qualità dell’aria ti inviterebbe a restare ancora all’aperto, ma tu prova a entrare nel Santuario. Un’opera d’arte di grande valore ti attende: una statua lignea della Madonna della Guardia con pastore. Autore è lo scultore rapallino Antonio Canepa. Una sua statua è visibile anche nei Giardini Vaticani. Mentre ammiri la perfezione di questa opera sentirai anche alcune note: arrivano da un prestigioso organo a canne posto in controfacciata.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK