Beethoven compie 250 anni: festeggialo alla GOG!
Autunno in Musica

Trio Ponassi

15 novembre 2019 ore 21:00 Villa Bombrini

L'Associazione Amici del Teatro Carlo Felice e del Conservatorio Niccolò Paganini
Società per Cornigliano
GOG Giovine Orchestra Genovese

Trio Ponassi
Francesca Del Grosso violino
Cecilia Angelica Ponassi violoncello
Mario Del Grosso clavicembalo

PROGRAMMA

  • Jean Baptiste Lully
    Marcia per la parata cerimoniale dei turchi
  • Jean Philippe Rameau - Fritz Kreisler
    Tambourin
  • Antonio Vivaldi
    Sonata in si minore op. 2 n. 5 RV 36
  • Luigi Boccherini
    Passacaglia dalla Ritirata Notturna per le strade di Madrid
    liberamente trascritta per trio
  • Wolfgang Amadeus Mozart
    Arie d’opera liberamente trascritte per trio
    Se vuol ballare da Nozze di Figaro
    Der Holle Rache da Il Flauto Magico
    Voi che sapete da Nozze di Figaro
    Là ci darem la mano da Don Giovanni
  • Vincenzo Corbellini
    Fantasia per violino solo sul tema di Bella figlia dell’Amore
    dal Rigoletto di Giuseppe Verdi
  • Pietro Mascagni
    Siciliana da Cavalleria Rusticana
    liberamente trascritta per trio

Nata a Genova in una famiglia di musicisti, Francesca Del Grosso ha studiato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano diplomandosi nel 2017.
Già da giovanissima ha intrapreso lo studio del violino barocco con Susanne Scholz, Stefano Montanari ed Enrico Gatti. Vanta un’ intensa attività orchestrale: è risultata prima idonea all’audizione tenuta dalla “Palestine Youth Orchestra”, lavorando con essa in Italia, Palestina, Israele e Giordania. 
Ha collaborato con diversi direttori di fama internazionale come Daniele Rustioni, Matteo Beltrami, Yoichi Sugyama, Aldo Salvagno, Michel Piquemal, Jonas Pitkanen.
Fa parte di diverse orchestre ed ensemble: l’Orchestra del Festival Puccinano, l’Orchestra Filarmonica Pucciniana, l’Orchestra “Jean Sibelius” di Rapallo, la Bordighera Symphony Orchestra, la 150 Orchestra di Piacenza, l’Ensemble “Pro Musica Antiqua”, G.E. Music Project String Trio, Duo Pio Montanari  ed altre numerose realtà del territorio nazionale.
Francesca Del Grosso si perfeziona attualmente sotto la guida di Andrea Franzetti e del padre Giulio Franzetti.

Cecilia Angelica Ponassi ha iniziato gli studi del violoncello all’età di nove presso l’Istituto Musicale Alfredo Casella di Novi Ligure.
All’età di dodici anni ha inizio la sua collaborazione con l’orchestra sinfonica JuniorClassica di Alessandria, con la quale si esibisce in numerosi concerti situati in diverse località delle province di Alessandria e Asti, sia nel ruolo di violoncello di fila sia in quello di primo violoncello.
Si è esibita all’Expo 2015 Milano in formazione di Quintetto d’archi, nata tra i giovani musicisti della JuniorClassica.
Ha collaborato con diverse orchestre ed ensemble, tra le quali l'Orchestra del Festival Pucciniano di Torre del Lago, partecipando ad una tournée in Cina con essa, e fa parte, in qualità di concertino, dell'Orchestra del Luglio Musicale Trapanese, con cui svolge la stagione lirica. Collabora inoltre con l'Orchestra Classica di Alessandria con la quale svolge diversi concerti.
Vanta una intensa attività di musica da camera: ha suonato nell'Ensemble d’archi della cantante di fama internazionale Ellie Goulding in occasione di MTV EMA Milan 2015 e in quartetto d'archi con Andrea Bocelli nella trasmissione "Che tempo che fa", trasmessa da Rai 3.
Nel gennaio 2019 le è stata assegnata una borsa di studio del Rotary Club di Genova.
Il 22 ottobre 2018 ha conseguito la laurea di primo livello al conservatorio “N. Paganini” di Genova.
Nel settembre 2019 è stata ammessa al Conservatorio di Castelfranco Veneto dove frequenterà il corso accademico di violoncello di secondo livello sotto la guida di Walter Vestidello.

Mario Del Grosso ha iniziato i suoi studi musicali al Conservatorio di Genova diplomandosi in pianoforte con Pina Telara e in clavicembalo con Gabriella Gentili Verona.
Ha partecipato quindi ai Corsi Internazionali di perfezionamento di clavicembalo, basso continuo e orchestra barocca di Pamparato, Escorial, tenuti da David Collyer, Aline Zylberajch e Gustav Leonhardt.
La sua attività è soprattutto rivolta alla musica antica. Ha tenuto infatti numerosi concerti sia come solista che con cantanti, strumentisti di fama internazionale e con orchestre in molte località italiane e festival importanti come Settembre Musica, Festival di Cervo, Orfeo di Spoleto, Festival dei Saraceni, e all’estero.
Docente ai Corsi di Musica Antica a Cervo e a Stresa dal 1987 al 1991 ha insegnato in vari corsi musicali finanziati dal Fondo Sociale Europeo finalizzati all'allestimento di opere barocche. Mario Del Grosso è docente di clavicembalo presso il Liceo Musicale Sandro Pertini di Genova.
Completa la sua formazione l’attività di costruttore e restauratore di strumenti antichi, strumenti di alto livello tecnico-acustico, finemente decorati che utilizza nelle sue esecuzioni. Tra le più importanti realizzazioni è da segnalare la prima ricostruzione integrale in Italia del Fortepiano A. Walter (il fortepiano di Mozart), il restauro del clavicembalo di Nurejev, e gli strumenti per Mozarteum e National Gallery di Londra.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK