Da lunedì 16 settembre disponibili i biglietti di tutti i concerti della stagione
Stagione 2019/2020

Kelemen Quartet, Andreas Ottensamer

28 ottobre 2019 ore 20:30 Teatro Carlo Felice Acquista i biglietti

INTERPRETI

  • Kelemen Quartet
    Barnabás Kelemen, Dmitry Smirnov violino
    Katalin Kokas viola
    Mon Puo violoncello
  • Andreas Ottensamer clarinetto

PROGRAMMA

  • Franz Schubert
    Quartetto in la minore D 804 Rosamunde
  • Johannes Brahms
    Quintetto in si minore per clarinetto e archi op. 115
Foto
Video
Andreas Ottensamer Andreas Ottensamer Andreas Ottensamer Andreas Ottensamer Kelemen Quartet

Fondato a Budapest nel 2009, il Kelemen Quartet è celebrato come uno tra i più emozionanti gruppi di musica da camera.
Vincitore, nel 2014, del Premio "Borciani" di Reggio Emilia, il Quartetto è stato elogiato come "il più elettrizzante quartetto d’archi dell’ultimo periodo, incline ad un modo estremamente chiaro ed interattivo di fare musica" (Dallas News).
Il fondatore dell'ensemble, Barnabás Kelemen, suona uno violino "Guarnieri", di proprietà dello stato ungherese.

Nato nel 1989 a Vienna in una famiglia di musicisti, Andreas Ottensamer ha conquistato pubblico e critica con la sua arte interpretativa e la maestria tecnica, due aspetti che gli hanno permesso, nel 2011, di vincere il concorso per Primo Clarinetto dei Berliner Philharmoniker.
Ha, nel frattempo, intrapreso una straordinaria carriera come solista e con orchestra, collaborando con artisti di fama internazionale quali Yuja Wang, Leonidas Kavakos, Janine Jansen e Sol Gabetta.
Andreas Ottensamer è dal 2013 artista esclusivo della Deutsche Grammophon, primo clarinettista in assoluto a firmare un simile contratto con la celebre etichetta gialla.

Il programma del concerto prevede l'esecuzione del Quartetto in la minore "Rosamunde" di Schubert e del Quintetto in si minore per clarinetto e archi di Brahms, frutto dell'incontro fra il Maestro di Amburgo con il clarinettista Richard von Mühlfeld.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK