La GOG pubblica il Bilancio Sociale 2021

Mercoledì 14 settembre 2022

La GOG ha reso pubblico e disponibile alla lettura e al download il Bilancio Sociale 2021.

Si tratta del il primo bilancio sociale della GOG e si pone l’obiettivo di rendere conto a tutti i suoi stakeholder in modo trasparente e completo delle sue attività, presentandole nel loro contesto di riferimento e all’interno di un quadro di responsabilità sociale e sostenibilità, che comprende anche il contributo che la GOG può offrire al perseguimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile dell’ONU.

Il processo di elaborazione del Bilancio Sociale è iniziato nel 2020 grazie ad un puntuale accompagnamento della Fondazione Compagnia di San Paolo, con la quale è stato sviluppato un percorso formativo per individuare: perimetro e oggetto della presente rendicontazione, i temi rilevati, la mappatura degli stakeholder, il quadro logico che ha consentito di mettere in relazione la missione e le finalità istituzionali della GOG con i suoi due ambiti di intervento e le attività realizzate nel 2021.

Infine, tutte le informazioni raccolte sono state sistematizzate e hanno portato alla redazione di questo documento di rendicontazione sociale, per renderle accessibili a tutti gli stakeholder.

Per la stesura del Bilancio Sociale si è fatto riferimento alle linee guida per la redazione del Bilancio Sociale degli enti del Terzo Settore, emanate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, con Decreto del 4 luglio 2019.

 

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK