Avviso: sospensione attività fino al 5 marzo 2021

Sabato 12 dicembre 2020

Care amiche e cari amici,

siamo purtroppo costretti a cancellare anche l’ultimo concerto della stagione autunnale, quello che vedeva il 14 dicembre il grande artista e amico della GOG Uto Ughi accompagnato dal pianista Michail Lifits, impegnati in un importante programma di Sonate del repertorio classico. Infatti, l’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, quello del 3 dicembre, ha confermato la sospensione fino al prossimo 15 gennaio degli spettacoli aperti al pubblico.

Ci dispiace moltissimo dover interrompere ancora una volta una stagione annunciata con tante speranze e realizzata solo in parte, con tre magnifici concerti. Abbiamo sperato fino all'ultimo in un cambio di rotta del Governo che autorizzasse nuovamente la riapertura dei teatri, ma la gravità della situazione pandemica non lo ha permesso.
Resta aperta la possibilità del rimborso (nel caso di singoli biglietti), anche per chi ha acquistato online o del voucher per il rateo degli abbonamenti. Chi non lo avesse ancora fatto, può scrivere a info@gog.it comunicando la propria decisione.

In questo quadro è più che mai importante e incoraggiante il sostegno che ci sta arrivando da tanti di voi, che sostengono la musica tramite la rinuncia al rimborso dei biglietti o del rateo di abbonamento, e che stanno inviando donazioni al nostro nuovo progetto "Follia musicale".
Grazie a queste generosità a maggio e giugno 2021 potremo organizzare due concerti e un convegno gratuiti e aperti a tutti, sui temi dell’improvvisazione e del genio creativo in musica.
Potete trovare informazioni sul progetto e fare una donazione sulla pagina di "Follia Musicale" su Rete del Dono.

In questo periodo di chiusura e nelle prossime settimane la GOG propone un intenso programma di musica fruibile attraverso il sito e i social network (Facebook, Instagram e Youtube) dove sono disponibili contributi video di alcuni artisti che registrano appositamente da remoto le loro esibizioni oltre a riprese di archivio di concerti GOG.
A breve pubblicheremo in rete quattro sintesi delle giornate dedicate alle Sonate per pianoforte di Beethoven tratte dal ciclo presentato a Palazzo Ducale nel 2012 in cui le 32 Sonate furono eseguite su fortepiano del tempo di Beethoven.

Quanto alla programmazione futura, non aspettiamo altro che si riaprano i teatri e che si possa avere una ragionevole certezza di continuità nell’utilizzo degli spazi.
Non vorremmo ripartire con un altro tentativo per poi essere costretti a sospendere le attività ancora una volta, ma i segnali attuali del calo dei contagi ci fanno ben sperare.

Termino ringraziando tutti voi, abbonati della GOG e spettatori, che ci onorate della vostra presenza ai concerti, assicurandovi che saremo pronti a ripartire come prima e meglio di prima, non appena le condizioni esterne ce lo permetteranno.

Le feste natalizie si avvicinano e vi auguro di poterle passare nel più sereno dei modi, il più possibile accanto ai vostri cari.

Un caro saluto.

Nicola Costa

 

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK