Beethoven 2020, ci siamo quasi: hai ancora pochi giorni per fare la tua donazione!

Sei un docente di ruolo? Per te 500 euro da spendere in abbonamenti GOG

Lunedì 26 giugno 2017

La Carta del Docente è un'iniziativa del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca prevista dalla legge 107 del 13 luglio 2015 (Buona Scuola), art. 1 comma 121, che istituisce la Carta elettronica per l'aggiornamento e la formazione dei docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche.

La Carta, del valore nominale di 500 euro annui per ciascun anno scolastico, è assegnata ai docenti di ruolo a tempo indeterminato delle Istituzioni scolastiche statali, sia a tempo pieno che a tempo parziale, compresi i docenti che sono in periodo di formazione e prova, i docenti dichiarati inidonei per motivi di salute di cui all'art. 514 del Dlgs.16/04/94, n.297, e successive modificazioni, i docenti in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altrimenti utilizzati, i docenti nelle scuole all'estero, delle scuole militari.

L'identità dei docenti è verificata attraverso il Sistema pubblico per la gestione dell'identità digitale di cittadini e imprese, di seguito denominato "SPID".

Per poter utilizzare la Carta, il docente dovrà dotarsi del proprio SPID e autenticarsi sul sito cartadeldocente.istruzione.it. Per l’anno scolastico 2016/2017, la registrazione dei docenti al suddetto sito è consentita a partire dal 30 novembre 2016.

La GOG figura fra gli esercenti individuati dal MIUR per l'utilizzo della Carta del Docente, pertanto sarà possibile spendere i 500 euro previsti in abbonamenti alla stagione 2017/2018.

 

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK