Beethoven compie 250 anni: festeggialo alla GOG!

Quartetto Paganini Sivori

Quartetto Paganini Sivori

La formazione del Quartetto Paganini-Sivori e il nome che si è dato, nasce allo scopo di parlare con la grande quantità di cose da dire, di questi due grandi virtuosi del violino (Nicolò Paganini e Camillo Sivori allievo prediletto di Paganini) che hanno portato attraverso la loro personalità il nome di Genova all’attenzione internazionale sotto ogni forma culturale.
Paganini ha avuto un ruolo importante, decisivo nella storia dell’Ottocento musicale europeo. Lo scopo principale di questo gruppo è quello di proporre al pubblico i quartetti di Paganini con chitarra, molto interessanti ed apprezzati.
Altro scopo è anche quello di avere una mobilità, vale a dire all’occorrenza suonare in collaborazione con altri strumentisti quindi non avere una sola veste dal punto di vista dell’organico e ampliare il repertorio con altri autori: Rossini, Carulli e altri sfociando anche nella musica da film.
L’ organico di base del gruppo è violino, viola, violoncello e chitarra e tutti i membri fanno parte dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice.

Il Quartetto Paganini Sivori si è esibito recentemente rappresentando il Teatro Carlo Felice tra altri eventi: all’inaugurazione dell’evento “La Storia in Piazza” avvenuta a Genova a Palazzo Ducale in data 6 aprile 2017, al Teatro Carlo Felice nell’ambito dei concerti aperitivo 2017, nella Chiesa del Monastero di Santa Chiara a Genova nel maggio 2017 in favore dell’Associazione Gigi Ghirotti con titolo: “Il Quartetto Paganini-Sivori per “Il Rotary per la Sla”.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK