Notturni en plein air a Palazzo Ducale: prenota qui il tuo posto

Mattia Lorenzini

Mattia Lorenzini nasce a Genova il 30/07/1998.
Si avvicina alla musica all’età di 9 anni iniziando a frequentare prima il corso di tastiera presso l’Associazione Progetto Musica di Genova e a 12 anni il corso di pianoforte. Nel 2012 arriva primo su oltre 50 candidati all’esame di ammissione per pianoforte presso il Conservatorio "Paganini" di Genova. Qui comincia a frequentare la classe di pianoforte del M° Gianfranco Carlascio. Ha inoltre frequentato il liceo linguistico internazionale Grazia Deledda, conseguendo brillantemente presso questo istituto il diploma di maturità (a.s. 2016/17). Attualmente frequenta l'ultimo anno del triennio di pianoforte con il M° Carlascio, la classe di musica da camera del M° Francesco Paolone, e sta anche frequentando il corso di duo pianistico, sempre presso il Conservatorio, con il Duo Biondi Brunialti. Per due anni ha affiancato allo studio del pianoforte quello del clavicembalo e delle prassi esecutive barocche con la Prof.ssa Barbara Petrucci.
Ha seguito masterclasses con il suo insegnante di conservatorio e segue i corsi estivi di perfezionamento della concertista Irene Veneziano. Inoltre, ha partecipato ad una masterclass con il M° Pierluigi Camicia organizzata dal conservatorio nel 2018 e l'anno scorso, in qualità di pianista camerista, ad una masterclass di violino tenuta dal M° Cristiano Rossi.
Ha partecipato e si è distinto in svariati concorsi pianistici nazionali ed internazionali ( Primo Premio al Concorso Bach di Sestri Levante negli anni 2013 e 2015 – Primo Premio al concorso Città di Albenga nel 2013 – Secondo premio al concorso Torre Ratti Musica nel 2013 - Primo Premio, sempre nel 2013, al concorso Jugend Musiziert indetto dalla Scuola Germanica di Genova in qualità di accompagnatore al pianoforte). Ha inoltre partecipato ad alcuni concorsi per borse di studio indetti dal Conservatorio Paganini, vincendo nel 2014 il primo premio per la borsa "Giuseppe Ponta" e nel 2016 il primo premio per la borsa di musica da camera “Opera Pia Conservatorio Fieschi” in formazione di trio con violino e violoncello.
Ha tenuto il suo primo concerto solistico nel 2013 a Cutigliano (PT), e nel 2014 è stato invitato dall'Associazione "Amici del Carlo Felice e del Conservatorio N. Paganini" per un concerto solista al museo d'arte orientale "Edoardo Chiossone". Partecipa regolarmente alle lezioni-concerto che il suo insegnante di pianoforte tiene all'Unitre di Alessandria; si è esibito più volte anche per l'associazione Liguria Eventi e, lo scorso giugno, ha suonato in duo violino-pianoforte all'oratorio di Sant'Erasmo a Sori.
Nel febbraio 2017 ha suonato presso lo Showroom Fazioli di Milano per la rassegna " Dalla lezione al Concerto", durante la quale Irene Veneziano presentava i migliori allievi conosciuti durante i suoi corsi di perfezionamento. In ambito cameristico, si è esibito nel 2016 in formazione di trio con violino e violoncello, e più recentemente in duo violino- pianoforte e violoncello-pianoforte.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK