Federico Gad Crema

Federico Gad Crema

Nato a Milano nel 1999, Federico Gad Crema ha iniziato lo studio del pianoforte all'età di nove anni.
Nel febbraio 2013 è stato insignito del premio "Cavalierato Giovanile" per i suoi meriti artistici.
Dopo aver conseguito nel 2016 il Diploma Accademico di I livello presso il Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" di Milano con la votazione di 110 e lode, ha perfezionato i suoi studi musicali presso la Colburn School - Conservatory of Music di Los Angeles, a seguito di borsa di studio integrale per meriti artistici e attualmente frequenta il biennio di pianoforte presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Milano, perfezionandosi con borsa di studio per merito all’Accademia Perosi di Biella.
Vincitore di numerosi premi in prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali di pianoforte in Italia, Belgio, Francia, Germania, Grecia e Stati Uniti, è fresco vincitore del 2º Premio, premio speciale per la migliore esecuzione del brano commissionato e premio speciale del pubblico al Concorso Internazionale "Olga Kern - OKIPC" negli Stati Uniti, del 1° premio e del premio speciale per la migliore esecuzione del brano commissionato al Concorso Internazionale "André Dumortier - CIAD" in Belgio e 3° premio e premio speciale al Concorso Internazionale "Alessandro Casagrande" in Italia.
Si è esibito presso le sale Carnegie Hall e Steinway Hall di New York e nell'ambito di prestigiose manifestazioni musicali in Italia, Austria, Belgio, Brasile, Croazia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Romania, Svizzera e Stati Uniti e in qualità di solista con l'Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala, la NEOJIBA Orchestra, l'Orchestra Sinfonica di Cannes, la New Mexico Philarmonic Orchestra, l'Orchestra dell'Università degli Studi di Milano "UNIMI", l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano "OSCoM", la Philharmonic Orchestra di Bacau, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, l’Orchestra della Chapelle Musicale di Tournai, tra molte altre.
Nel 2017 ha iniziato un’importante collaborazione con la Piano Star Jean-Yves Thibaudet, presso il Teatro Wallis Annenberg Center for the Performing Arts di Los Angeles, nel 2018 ha debuttato al Teatro alla Scala di Milano suonando il Concerto in la maggiore K 488 di Mozart e nel 2020 ha debuttato come solista in Sala Verdi eseguendo il Concerto in do minore n. 3 op. 37 di Beethoven, diretto dal Maestro Roberto Abbado.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK