Info spettacolo Gennaro Cardaropoli e Aberto Ferro

GENNARO CARDAROPOLI E ABERTO FERRO

Gennaro Cardaropoli, violino; Alberto Ferro, pianoforte.

In programma:

Ludwig van Beethoven - Sonata per violino e pianoforte in la maggiore op. 47 a Kreutzer;

Niccolò Paganini / Gennaro Cardaropoli - Introduzione e variazioni in sol maggiore per violino solo sul tema 'Nel cor più non mi sento' dalla Molinara di Paisiello;

Igor’ Fëdorovic Stravinskij - Suite italienne n. 2 trascrizione per violino e pianoforte dal Pulcinell; 

Camille Saint-Saëns - Introduction et Rondò capriccioso in la minore. 

Un brillante programma che propone pagine del grande repertorio violinistico affidato a due solisti emergenti. Gennaro Cardaropoli si è aggiudicato il primo premio al Concorso Internazionale Arthur Grumiaux, ha tenuto concerti in Europa e negli Stati Uniti. Suona un violino Giovanni Battista Guadagnini del 1783 per gentile  concessione della Fondazione Pro-canale di Milano. Alberto Ferro, dopo aver conseguito il diploma con lode presso l’Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania, ha partecipato a numerosi concorsi ottenendo il secondo premio al Ferruccio Busoni di Bolzano e il premio del pubblico al Regina Elisabetta di Bruxelles.

Data spettacolo:

Domenica 12 novembre 2017
ore 17:00

Info sala

Teatro Sociale di Camogli

Piazza Giacomo Matteotti, 5
16032 Genova