News

"Mozart a Londra" di Danilo Faravelli: Vittorio Coletti dialoga con l'autore | Uffici GOG, venerdì 29 marzo

Venerdì 29 marzo, alle ore 17:30, gli Uffici GOG in Galleria Mazzini ospiteranno la presentazione de "Mozart a Londra. Londra affumicata e trista, ma libera" di Danilo Faravelli, edito da Book Time editore. L'incontro vedrà il professor Vittorio Coletti dialogare con l'autore.

«Nella biografia di Mozart sono due le Londra di cui è legittimo parlare: quella raggiunta nella primavera del 1764 da uno speciale bambino di otto anni che, in viaggio con papà, mamma e sorella maggiore, s’era lasciato alle spalle il torpore provinciale della piccola e bigotta Salisburgo e quella vagheggiata come possibile meta professionale, a partire dal 1782, da un compositore ventiseienne il quale, in una Vienna di trecentomila abitanti, durava fatica a farsi largo con la propria incomparabilità di virtuoso, operista e maestro di cappella».
Due diversi Mozart, dunque, vennero in relazione con la capitale, mito europeo dei diritti e della modernizzazione socio-economica: l’enfant prodige alla scoperta del proprio talento e l’adulto, esitante, alla ricerca della bramata indipendenza artistica.

Danilo Faravelli (Monza, 1953) opera attivamente sui fronti dell’educazione, della divulgazione e della ricerca musicale. affianca da anni l’attività di docente nella scuola secondaria inferiore a quella di conferenziere, organizzando e tenendo personalmente cicli di incontri di Cultura dell’ascolto su temi concordati con circoli e associazioni di appassionati musicofili oppure correlati alla programmazione delle stagioni concertistiche e operistiche soprattutto di Milano.
Recentemente, l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda lo ha invitato a prendere la parola sul tema “L’Italiano: lingua abitata e prediletta dalla musica” a beneficio di un uditorio di professori e studenti della storica Università di Tubinga. Ha al proprio attivo numerose pubblicazioni di contenuto storico-musicale e musicologico (opere in volume, saggi su riviste di settore, articoli su periodici, booklets di Cd…); è appena stato pubblicato, per i tipi della casa editrice la Vita Felice di Milano "Mozart a Londra".
Dopo aver fatto parte per anni del Comitato scientifico del Festival internazionale Wolfgang Amadeus Mozart a Rovereto e dopo avere operato come stretto collaboratore, in ambito storico-critico, del Festival Estate Musicale di Piedicavallo, collabora come divulgatore musicologo con la Giovine Orchestra Genovese nonché con l’Associazione Musicale Kreisleriana di Milano.
E' ideatore di progetti drammaturgici concepiti come rivisitazioni teatrali di fatti, figure e situazioni particolari riguardanti la storia della musica. Per le messe in scena che da tali progetti sono sortite, si è valso della preziosa collaborazione di artisti di comprovato talento quali il regista Claudio Orlandini e gli attori Francesca Corso, Milvia Marigliano, Giulio Brogi e Nicola Olivieri.
La sua pluriennale attività di insegnante nella scuola secondaria inferiore, lo ha portato a elaborare e curare la messa in scena di oltre sessanta copioni per ragazzi finalizzati ad avvicinare i giovanissimi alla conoscenza del linguaggio musicale attraverso la finzione teatrale.

Calendario spettacoli

< Giugno 2019 >
L M M G V S D
1 2
3 4 5 8 9
10 11 12 15 16
17 18 19 20 22 23
24 25 26 27 28 29 30